Skip to main content


Un generale USA di alto grado ha detto in privato al Ministro della Difesa inglese Ben Wallace che l'esercito britannico non è più considerato una forza combattente di alto livello


L'esercito inglese può competere ad alti livelli?

@Notizie dall'Italia e dal mondo

"In conclusione... è un intero servizio incapace di proteggere il Regno Unito e i nostri alleati per un decennio"


Questa è l'impietosa valutazione che un generale USA ha espresso a proposito dell'esercito di sua maestà.

"La storia guarderà indietro alle scelte che faranno nelle prossime settimane come fondamentali per capire se questo governo crede veramente che il suo dovere principale sia la difesa del regno o se questo è solo uno slogan da dare a parole


Non si tratterebbe solo di provocazioni USA per fare pressioni politiche sul primo ministro Rishi Sunak, ma di una valutazione oggettiva. In caso di guerre, infatti:

- Le forze armate finirebbero le munizioni "in pochi giorni" se chiamate a combattere
- Il Regno Unito non ha la capacità di difendere i propri cieli dal livello di attacchi missilistici e di droni che l'Ucraina sta sopportando
- Ci vorrebbero dai cinque ai dieci anni prima che l'esercito fosse in grado di schierare una divisione combattente di circa 25.000-30.000 soldati sostenuti da carri armati, artiglieria ed elicotteri
- Circa il 30% delle forze britanniche in alta prontezza sono riservisti che non sono in grado di mobilitarsi entro i tempi della NATO - "quindi ci presenteremmo in forza"
- La maggior parte della flotta di veicoli corazzati dell'esercito, compresi i carri armati, è stata costruita tra 30 e 60 anni fa e le sostituzioni complete non sono previste per anni


L'articolo di Deborah Haynes, Security and Defence Editor di SkyNews, è disponibile qui

reshared this