Skip to main content


Il rapporto pubblicato da Freedom House e la spinta globale al controllo delle grandi tecnologie


Nella battaglia ad alto rischio tra stati e aziende tecnologiche, i diritti degli utenti di Internet sono diventati le principali vittime.
Adrian #Shahbaz e Allie #Funk commentano il nuovo rapporto 2021 di #FreedomHouse sulla libertà di #internet:

🗽 La libertà di Internet globale è diminuita per l'undicesimo anno consecutivo. I maggiori deterioramenti sono stati documentati in #Myanmar, #Bielorussia e #Uganda.

🔗 I governi si sono scontrati con le aziende tecnologiche sui diritti degli utenti.

🖥 La libertà di espressione online è sotto pressione in un modo che non ha precedenti.

🇨🇳 La #Cina è per il settimo anno consecutivo il peggior ambiente per la libertà di Internet.

🇺🇸 Il punteggio degli #USA è diminuito per il quinto anno consecutivo.

👨‍🎓 L'intervento dello Stato deve proteggere i #diritti umani online e preservare un Internet aperto.

https://freedomhouse.org/report/freedom-net/2021/global-drive-control-big-tech

2 people reshared this